Estate

Sono ritornata ormai da tempo in Toscana. Le prime settimane sono state veramente dure. Non riuscivo più a sentirmi a mio agio in mezzo alle persone che conosco da anni, nei luoghi in cui sono cresciuta. Aprile e Maggio sono stati mesi lunghi e noiosi, la mia testa vagava, faticavo a seguire le conversazioni e a prestare attenzione a ciò che mi veniva detto. Poi… poi è arrivata l’estate. Sono tornati i ritmi da cicala e le serate folli in giro per la Maremma. Le sagre, gli aperitivi, i mojitos e le notti bianche con la mia amica Fra, le albe per strada, il ritrovato stordimento a lavoro del giorno dopo…

 

Annunci

2 thoughts on “Estate

  1. breakingdream ha detto:

    So perfettamente cosa voglia dire sentirsi frastornati, fuori luogo ed inadeguati dopo un’esperienza che ti ha riempito tanto e che continua a darti tanto anche dopo mesi che è finita… ma tutto fa parte della vita continuo a ripetermi… no? 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...